Prossimi eventi

Commissione europea

Nice to meet you

Nuovo appuntamento con Lezioni d’Europa

Martedì 3 marzo nuovo appuntamento con Lezioni d’Europa 2020: “Un’Unione europea più ambiziosa. La Commissione von der Leyen e le priorità dell’Unione europea dal 2019 al 2024”.

Relatori:
Prof. Massimiliano Montini
Dott.ssa Costanza Di Francesco Maesa

Scarica la locandina

A scuola di politiche di coesione. Valorizzare i beni culturali con i fondi europei

— L’EVENTO È STATO RIMANDATO —

A scuola di politiche di coesione. Valorizzare i beni culturali con i fondi europei

Giovedì 5 marzo 2020 alle ore 10 si terrà presso il Santa Maria della Scala a Siena (Sala Italo Calvino) un evento dal titolo “A scuola di politiche di coesione. Valorizzare i beni culturali con i fondi europei”.

La valorizzazione dei beni culturali è un percorso e una scelta di grande importanza per il processo educativo e la trasmissione della cultura di un Paese oltre a rappresentare un contributo fondamentale per l’economia di un Paese.
L’iniziativa prende il via dal progetto governativo “A Scuola di OpenCoesione”, dove le classi delle scuole superiori coinvolte sono impegnate in un monitoraggio sull’impiego dei fondi europei a livello territoriale.
Come Centro d’Informazione Europe Direct quest’anno stiamo seguendo tre scuole e due di queste, il 5 marzo, presenteranno i risultati preliminari della loro ricerca, che riguarderà non solo dati statistici, ma anche l’impatto sul territorio dell’opera finanziata. Gli studenti del liceo economico-sociale di Colle val d’Elsa sono impegnati in uno studio sui finanziamenti al Santa Maria della Scala, mentre quelli del liceo linguistico di Castiglion Fiorentino svolgono un monitoraggio sul Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona.
All’iniziativa interverranno anche funzionari della Regione Toscana e del Comune di Siena direttamente impegnati nell’assegnazione e nell’utilizzo dei finanziamenti.
Nell’ambito delle attività Europe Direct, questo evento presenta una delle tante angolature per vivere la cittadinanza europea, e comprendere in quanti modi l’Europa si inserisce nella vita di tutti.
L’incontro, aperto a tutti, si terrà dalle 10 alle 13 circa e prevede, oltre agli interventi, la visita al museo e un buffet.

Scarica il programma

Conferenza stampa su Lezioni d’Europa 2020

Giovedì 13 febbraio, presso il palazzo del Rettorato dell’Università di Siena, è stato presentato “Lezioni d’Europa 2020”, il ciclo di appuntamenti formativi sui temi europei aperto a tutti che si concluderà con un corso di base sull’europrogettazione.
La serie di incontri , intitolata quest’anno “Un’Unione europea più ambiziosa: le priorità per il prossimo quinquennio”, è giunta alla sua undicesima edizione ed è organizzata da Europe Direct Siena, il centro di formazione ed informazione europea dell’Università di Siena in collaborazione con il CUG – Comitato Unico di Garanzia dell’Università di Siena, l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario e l’Università per Stranieri di Siena.

Leggi il comunicato stampa dell’ufficio stampa dell’Università di Siena

Articoli e servizi realizzati su Lezioni d’Europa 2020:
Corriere di Siena  “All’Università si va a lezione d’Europa
Corriere di Siena “I pareri
La Nazione Siena “Lezioni d’Europa in ateneo
La Nazione Siena “Vincere la pace, il primo incontro
LaNazione Siena “Lezioni d’Europa tra Ursula e la Brexit

Guarda le foto della conferenza