Opportunità

Prossimi eventi

Social

Scambio sull’imprenditorialità al femminile nei Paesi Bassi

Il gruppo Vagamondo di Pinerolo organizza uno scambio a Ommen, nei Paesi Bassi, dal 17 al 28 gennaio 2017 incentrato sull’imprenditorialità femminile, co-finanziato dal programma Erasmus Plus e intitolato “Bees Inspired: A Hive for Female Entrepreneurs”.
Lo scopo principale del progetto è quello di supportare 40 ragazze consentendo loro di confrontarsi, di sperimentare e di imparare le une dalle altre come si può avviare la propria attività partendo da chi sono e da cosa sognano di fare.
Contributo di partecipazione: 100€ (quota di partecipazione richiesta dal gruppo Bees Empowered e da Vagamondo).
Le spese del viaggio verranno rimborsate fino ad un massimo di 170€, l’organizzazione del viaggio di andata e ritorno a scelta dei partecipanti, a cui verrà dato supporto dal gruppo Vagamondo.
Tutti i costi di vitto, alloggio e relativi alle attività sono coperti da fondi del programma Erasmus Plus.
Scadenza: 27 novembre 2016
Per ulteriori informazioni consultare il relativo bando.

Seminario sul tema “Europeizzazione della politica estera o politica estera europea? Il caso dell’Italia nella transizione repubblicana”

Giovedì 24 novembre, alle ore 16, nell’aula M della sede universitaria di Via Mattioli, si svolgerà un seminario sul tema “Europeizzazione della politica estera o politica estera europea? Il caso dell’Italia nella transizione repubblicana”. Al seminario parteciperanno Daniele Pasquinucci, docente di Storia delle relazioni internazionali dell’Ateneo, Emidio Diodato, docente di Politica internazionale e Scienza politica all’Università per stranieri di Perugia, e Federico Niglia, docente di Storia delle relazioni internazionali alla LUISS e Research Director di Consules.
Il seminario si focalizzerà sull’analisi di alcune delle principali questioni relative al rapporto tra la politica estera italiana e il processo di “europeizzazione” sancito dall’entrata in vigore del Trattato di Maastricht, avvenuta nel 1993 in coincidenza con la transizione dalla “prima” alla “seconda Repubblica”.
Il seminario, aperto alla cittadinanza, è organizzato dalla Cattedra Jean Monnet del professor Daniele Pasquinucci con la collaborazione del Centro Europe Direct dell’Università di Siena.

Scarica la locandina

Nice to meet you, Italy! – 18 novembre, ore 15

manifesto2Nella sede storica dell’Università di Siena presso il Palazzo del Rettorato dalle ore 15 in poi nell’aula Magna si terrà l’evento “Nice to Meet You, Italy!”, organizzato dall’International Place/URP d’ateneo per accogliere i nuovi studenti internazionali iscritti ai corsi di laurea di I e II livello.

Nel corso della manifestazione, alcuni nostri studenti stranieri – iscritti agli anni successivi al primo – parleranno della propria esperienza a Siena, affrontando tematiche di grande interesse per i nuovi arrivati, legate all’ambito universitario e alla città di Siena, alla presenza di autorità locali e rappresentanti di istituzioni cittadine.

L’evento, organizzato dalla Europe Direct dell’Università di Siena e realizzato con il co-finanziamento della Commissione Europea, fa parte del più ampio progetto “Nice To Meet You”, nato nel 2013 per contribuire ad accrescere la consapevolezza del concetto di comunità, nell’ottica delle politiche dell’Unione Europea (UE) orientate all’integrazione e alla multiculturalità, soprattutto sulla base della nuova politica sulla migrazione, che costituisce una delle dieci priorità politiche della Commissione Juncker.